MATRIMONIO, STILE E TEMA

Stile e tema del matrimonio. Quali le differenze?

Inevitabilmente, dopo avere deciso la data delle vostre nozze, uno dei primi pensieri è rivolto allo stile e al tema del matrimonio, due temi che spesso vengono considerati la stessa cosa ma che in realtà sono due concetti molto diversi con caratteristiche altrettanto diverse.
Vediamo insieme le differenze e facciamo chiarezza sull’argomento.

Stile del matrimonio
Lo stile del vostro matrimonio è determinato da una serie di elementi: allestimenti, forme, colori, materiali e accessori che conferiscono una personale atmosfera ed armonia al contesto che avete scelto per il giorno delle vostre nozze.
E’ ovvio che principalmente lo stile è determinato dalla scelta della location…se optate per un castello è chiaro che lo stile sarà molto diverso rispetto alla scelta di sposarsi in un agriturismo. Se amate il mare e scegliete di sposarvi nella vostra spiaggia del cuore di sicuro non deciderete di sposarvi in una baita in montagna a 2000 metri di altezza!
L’obbiettivo dello stile è conferire a tutto il contesto del matrimonio un’armonia che vi accompagna dalla cerimonia ai festeggiamenti, tutto deve essere in linea e in sintonia con la vostra scelta, dalle partecipazioni agli allestimenti, passando per l’abito e la scelta del menù, dalla confettata a tutto ciò che riguarda l’organizzazione del vostro matrimonio.
Tutto deve fare parte di un disegno chiamato filo conduttore per ottenere un matrimonio esclusivo, il vostro matrimonio.

Tema del matrimonio
Per personalizzare il vostro matrimonio potete decidere di scegliere un tema  che a differenza dello stile invece rappresenta la personalità e lo stile di vita degli sposi: gusti, passioni, propensioni…
I temi che potete scegliere possono essere infiniti, ad esempio se la coppia è amante dei viaggi potrebbe sviluppare e personalizzare questo tema e così per altri temi che vi rappresentino.
Anche in questo caso, in base al tema scelto, tutti gli elementi del matrimonio si andranno a declinare in un unico filo conduttore che accompagnerà il giorno del vostro matrimonio.

In conclusione lo stile è un elemento fondamentale per la riuscita di un evento armonico.
Il tema se c’è andrà declinato secondo lo stile scelto e senza creare forzature, se c’è possibilità di integrarlo nel contesto del vostro matrimonio ben venga anzi è un valore aggiunto, altrimenti è meglio non puntarsi e voleve per forza inserire un tema.

La figura del Wedding Planner vi aiuta a identificare e selezionare lo stile e il tema che vi rappresenta, insieme a voi sviluppa il filo conduttore che vi accompagnerà nel giorno del vostro matrimonio.
Affidarsi ad un professionista del matrimonio vi permette di sentirvi al sicuro da possibili errori che possono essere fatti in buona fede gestendo autonomamente tutti gli aspetti del matrimonio. I futuri sposi presi da mille pensieri per l’organizzazione del loro matrimonio, ovviamente emotivamente coinvolti, potrebbero commettere errori che compromettono il risultato finale del giorno delle loro nozze.

Non è assolutamente obbligatorio rivolgersi ad un Wedding Planner se si è assolutamente sicuri di riuscire a gestire l’organizzazione del proprio matrimonio al 100% senza stress e senza fare le cose di corsa, altrimenti rivolgetevi ad un professionista che saprà capirvi e guidarvi in un percorso corretto partendo proprio dallo stile e dal tema del vostro matrimonio.

<a href=”https://it.freepik.com/foto/fiore”>Fiore foto creata da master1305 – it.freepik.com</a>
https://it.freepik.com/master1305

About the Author:

Leave A Comment